menu Home chevron_right
Comunicati STAMPANews

“ATWOOD” CINQUE VINCITE A TIENI IL PALCO IN UN 2019 ESPLOSIVO

Music Alive | 13 Gennaio, 2020

Vincere un premio in un concorso è sicuramente un traguardo ambito, figuriamoci cinque! Gli Atwood sono riusciti nell’intento e, sbarcati per la prima volta a Tieni il Palco, sono riusciti a conquistare i giudici della manifestazione nell’edizione 2019, aggiudicandosi ben cinque premi tra quelli messi in palio dai partner dell’evento.

Ma chi sono gli Atwood?

La band muove i primi passi nel 2017, proponendosi con cover completamente riarrangiate da loro e calcando i palchi sia di Milano che del Bergamasco. A distanza di due anni, da trio sono diventati una band di quattro elementi: Alice Grupallo, vocalist, Daniele Mammola, chitarrista, Matteo De Faveri, bassistae Lorenzo Bonaccorso, batterista.

“Black Mirror”, brano pubblicato ad ottobre 2018, anticipa il loro primo lavoro AT ODDS”, che cavalca l’onda alternative rock con influenze pop e ambient e con integrazioni di sonorità elettroniche. I testi dell’intero EP sono la continua ricerca della libertà, spesso anche nei rapporti personali.

Ad aprile 2019 il gruppo milanese conquista il podio del contest Nuove Prospettive di Kleisma, che li conduce alle finali di 1M NEXT e a settembre di quest’anno, quello di Bergamo Summer Contest. Fondamentali alcune date, tra cui l’apertura ai Lost (storico gruppo emo/pop-punk italiano) in occasione dell’evento Emo Night vol.2 e quella agli americani Eyes Set To Kill per l’Emo Night vol. 4.

Si prosegue con l’uscita, il 25 ottobre, del nuovo singolo “Dance in the sun” con un sound incentrato di più sugli elementi elettronici e un testo, che è una chiara esortazione a guardare la vita a colori.

L’anno si chiude per loro con le partecipazioni al Rockin’ Park contest ed al Drink’em all di Borgo Ticino.

Un anno col botto per gli Atwood che, in continua evoluzione sotto il profilo musicale e per quanto sono riusciti a conquistare in così poco tempo dall’inizio della loro carriera, risultano uno dei fiori all’occhiello della musica emergente italiana.

Per saperne di più sugli “Atwood” clicca qui

A cura di Elisa Iacono / Music-Alive Ufficio Stampa – 2020

Pubblicato da Music Alive

Commenti

Questo post attualmente non ha commenti.

Lascia una risposta





MODULO DI CONTATTO 

Facci ascoltare la tua demo, se ne hai già una! 





play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play