menu Home chevron_right

La band si forma nel 2010 a Carpegna (PU) da cinque ragazzi del Montefeltro dopo una notte passata a bere Gin Tonic ad una sagra paesana, una di quelle tipiche feste primaverili in collina dove l’odore dell’erba tagliata si mescola a quello della piadina bruciacchiata. I cinque componenti apportano al gruppo sonorità che spaziano dal pop al rock elettronico. Sperimentazione e necessità di espressione attraverso l’unione di varie correnti musicali hanno portato a un EP, un album e numerosi live in tutta Italia comprendenti la partecipazione ad “EXIT FESTIVAL” in Serbia, tra i più premiati d’Europa.

La prima demo del gruppo è “Scala di Grigi” prodotta in casa nel 2014, seguita poi nell’aprile 2016 dal primo lavoro in studio “Imperfette Condizioni” distribuito e promosso dall’etichetta ferrarese Alka Record Label. Da questo EP viene estratto il singolo: “2000 mode” molto apprezzato dal pubblico e dalla critica. Nello stesso anno i Flat Bit vengono selezionati come Best Arezzo Wave Band Marche, ottenendo la possibilità di esibirsi al festival Arezzo Wave. Nello stesso mese si esibiscono all’Alcatraz di Milano per le finali nazionali di Emergenza Festival. Sempre a luglio si aggiudicano il primo posto al festival Geometrie Sonore, tenuto nella Repubblica di San Marino e a settembre vincono lo storico contest Rock Targato Italia. Ad agosto 2016 i Flat Bit partecipano a Deejay on Stage (Radio Deejay) dove vengono selezionati tra oltre 1500 proposte con il singolo “2000 mode” arrivando tra i primi sei finalisti sul palco di Riccione. Nel 2017 esce il singolo e video “Attacchi di normalità” che dopo poche settimane entra in rotazione in molte radio locali italiane. Nell’aprile 2019 pubblicano il primo album “il giorno dopo” per l’etichetta Ligure “Revubs dischi” dal quale viene estratto il singolo “La cosa giusta”. Interessante il brano “Opinione” in collaborazione con “Lo Strego” artista San Marinese.

Attualmente i Flat Bit hanno pubblicato un nuovo singolo “il posto dove andare“.

Pubblicato da Music Alive

Commenti

Questo post attualmente non ha commenti.

Lascia una risposta





MODULO DI CONTATTO 

Facci ascoltare la tua demo, se ne hai già una! 






    play_arrow skip_previous skip_next volume_down
    playlist_play