menu Home chevron_right
Articoli, Recensioni ed Eventi. Ecco tutto quello che sta succedendo...Comunicati STAMPA

Mauro Amato, il “Tormento dentro” la sua anima napoletana

Music Alive | Aprile 21, 2020

Vincitore del contest online di Music-Alive, il cantautore napoletano Mauro Amato è su Youtube e Spotify, già dai primi giorni del mese di aprile 2020, con il brano “Tormento dentro”, un brano dedicato al padre, che è pura poesia, accompagnata dal calore della melodia e dalla preminenza del suono morbido del flicorno e da cui emergono tutte le influenze musicali e territoriali partenopee. Il videoclip è stato realizzato da Marco Cantone, mentre all’incisione del brano hanno collaborato: Carmine Napolitano (batteria), Sergio Di Gennaro (basso), Carmine Liberati (piano e tastiere), Gianfranco Campagnoli (flicorno), Rosario Assentato (editing e mastering) e Giuseppe Napolitano (pre e post produzione).

Dalle prime note della musica di Mauro Amato, è presente quella capacità compositiva con una vena malinconica, propria di chi ha visione del mondo da eterno sognatore, di chi espone senza riserve la propria passione. La chitarra è per lui compagna fin da bambino e, pur avendola studiata da autodidatta, riesce a diventare un insegnante di questo strumento, con spirito di sacrificio e come solo chi ha talento riesce a fare. La sua carriera comincia da turnista nei concerti, con collaborazioni con cantanti neomelodici (tra cui Gianluca Capozzi ed Alessio) e diverse cover band, di cui l’ultima rimane quella di punta, per la capacità di riarrangiare brani anche di levatura rock in versione unplugged. E con il desiderio di esprimere la sua arte, decide, infine, di proseguire con le sue gambe, suonando nei contesti live della Napoli festivaliera, al Palapartenope e svariati locali della Campania, con il bagaglio di esperienze conquistate e l’amore che ha sempre avuto per i grandi chitarristi di fama mondiale del calibro di Paco De Lucia, Santana, John Petrucci, B.B.King e tanti altri.

 “Sono un musicante napoletano, che con orgoglio e speranza duella da sempre con la vita”, così si presenta Mauro Amato e di quello che dice, i suoi componimenti ne sono la conferma. Dal 2019 ad oggi ha scritto testi e musica di altri quattro singoli presenti su Spotify: “E mmane”, “Ciao mà”, “La mia città”, “L’uomo che parla da solo”, tutti brani che danno un quadro chiaro della strada che ha intrapreso questo artista e che si svela anche nel suo modo di trovare ispirazione, prima di scrivere le sue canzoni: ”Il colore della musica lo visualizzo quasi sempre dopo un temporale… ed è in quel preciso istante, quando anima e cuore iniziano a confabulare, che racconto la storia dentro un po’ di note”.

A cura di Elisa Iacono

Pubblicato da Music Alive

Commenti

Questo post attualmente non ha commenti.

Lascia una risposta





MODULO DI CONTATTO 

Facci ascoltare la tua demo, se ne hai già una! 

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play