menu Home chevron_right
Articoli, Recensioni ed Eventi. Ecco tutto quello che sta succedendo...Interviste

NON PARLARE, ascolta! Per voi: Silvia Tirado

Music Alive | Gennaio 22, 2020

Silvia non ha bisogno di presentazioni, la avete già vista in TV o la seguite su Instagram. La verità? Non siamo qui per questo, siamo qui perché ha realizzato il suo secondo lavoro musicale, una cover (in lingua spagnola) dell’altrettanto bellissima Gwen Renée Stefani. Ve la ricordate “Don’t Speak”, lei l’avrà ascoltata mentre era in culla ma oggi, dopo molti anni, l’ha fatta sua ed è tutta da ascoltare… “No Doubt!

Don’t Speak (COVER) – Silvia Tirado

Abbiamo pensato di intervistarla per voi e di metterla anche un po’ in difficoltà, ci saremo riusciti?

Ciao “Diablita”, come stai? Solitamente un’artista parte dalle cover per arrivare ai brani scritti di proprio pugno, come mai hai deciso di andare controcorrente?

Ciao cari amici di Music-Alive, sto abbastanza bene anche se purtroppo due giorni fa è venuta a mancare mia nonna Marcella. Era l’unica nonna che mi era rimasta ed ero molto legata a lei. Bisogna però vedere la vita sempre in positivo, spero ora si trovi in un posto migliore! Comunque, ho iniziato a scrivere brani grazie all’idea del mio ex fidanzato nonché mio attuale producer Gabriele Pippo, sapeva ero figlia di un musicista ed amavo cantare come hobby e dunque abbiamo iniziato questo percorso musicale insieme. La sua idea mi ha subito ispirata e mi sono cimentata a scrivere. Nasce così prima un pezzo inedito per poi riaffermarmi con un pezzo (la cover appunto) che volevo fare mia.

La tua versione spagnola di “Don’t Speak” ed il precedente lavoro, “Diablita” appunto, suonano… così diverse. Puoi raccontarci a cosa hai pensato quando hai dato vita a quest’opera?

La cover in spagnolo “Don’t Speak” è completamente diversa dal mio brano di debutto “Diablita”. “Diablita” l’ho fatta uscire in estate, quindi ho cercato di creare un ritmo travolgente. In questo brano ho raccontato la mia indipendenza, il fatto di non essere una donna facile e l’invidia in amicizia che purtroppo è una cosa comune tra donne (anche se io non l’ho mai provata per nessuno). Mentre il brano “Don’t Speak” è molto romantico. La grande Gwen Stefani aveva scritto questo brano insieme a Tom Dumont, chitarrista nonché suo ex fidanzato, nel quale esprimeva con toni tristi la fine della loro relazione unita alla volontà però di restare uniti per non perdere ciò che avevano costruito insieme! Nel testo la cantante dice: “Sento veramente / Che sto perdendo il mio migliore amico”. Parlando con il cuore in mano confesso che anch’io mi sono sentita così quando la storia tra me e Gabriele Pippo è finita (rivestendo però ancora il ruolo di mio produttore musicale). In questa canzone quindi mi ci sono rispecchiata molto nel momento in cui mi sono ritrovata a cantarla, ho deciso di interpretarla essenzialmente perché mi piace, e perché lo spagnolo è la mia seconda lingua. La nostra storia è nata da una forte amicizia e sarà sempre una persona alla quale vorrò bene e per la quale proverò una profonda stima. Purtroppo avevamo già molti problemi prima di entrare all’interno di “Temptation Island Vip” ed uscendo da lì non siamo riusciti a risolverli. Abbiamo comunque deciso di continuare a collaborare lavorativamente parlando: è un bravissimo produttore e mi trovo benissimo a lavorare con lui!

Diablita – Silvia Tirado

“Diavola” o “Dolce”? Trasgressiva oppure Elegante? Chi è Silvia nella vita privata?

Sia diavola che dolce. Il mio carattere ha tante sfaccettature. Sono una ragazza estraneamente dolce in amore come in amicizia do l’anima (ovviamente a chi se lo merita) [ride]

Visti i trascorsi a Temptation Island Vip… Silvia tra qualche anno: su tutte le radio oppure su tutti gli schermi?

Bellissima domanda, diciamo che a me piace sia la TV che la musica. Unire ambedue le cose non sarebbe male! La mia passione è la musica, ma anche la TV mi piace molto. Quello che mi piace e comunicare qualcosa al pubblico e lo si può fare in entrambi i settori.

Silvia con “Don’t Speak” dice al suo ex Gabriele Pippo di non voler perdere la relazione costruita sebbene le strade si siano separate. Ha un “uomo” al momento Silvia?

Al momento sono single, ho bisogno di pensare a me stessa e soprattutto a realizzare i miei progetti. In un uomo cerco: fedeltà, sincerità e quello che mi è ultimamente mancato ovvero le piccole attenzioni.

Fatevi sotto maschietti!

Ok, concludiamo. La lettera aperta di Silvia al mondo intero, cosa vuoi dirci prima di salutarci?

Sono piena di idee e spero che con dedizione io possa realizzarle al meglio. Vedrete molte novità musicali, come ho già anticipato ad aprile/maggio uscirà il mio prossimo brano. Vi ringrazio tantissimo per quest’intervista, è stato davvero un piacere. Seguitemi su Instagram e su YouTube.

Pubblicato da Music Alive

Commenti

Questo post attualmente non ha commenti.

Lascia una risposta





MODULO DI CONTATTO 

Facci ascoltare la tua demo, se ne hai già una! 






    play_arrow skip_previous skip_next volume_down
    playlist_play