menu Home chevron_right

Sito Web: cosa è, come funziona, quale dovrei scegliere e perché


È necessario un sito web per un musicista?

Un sito web potrebbe aiutare un artista?

Come dovrei fare il mio sito web?

Fate siti anche per altre attività e non solo per artisti?

Se queste domande ti affliggono da qualche tempo allora sei nel posto giusto. Il sito web rappresenta la tua vetrina virtuale, il luogo dove gli utenti possono scoprire informazioni circa la tua musica oppure sui prodotti e servizi che offri. Un sito aggiornato e ben curato, che rispetta le normative e protegge i dati degli utenti, non solo rafforza la fiducia dei visitatori, ma fa percepire la tua attività come seria e ben gestita. Investire nella qualità del tuo sito web è quindi fondamentale: un sito professionale e sicuro può fare la differenza nel conquistare nuovi utenti e fidelizzare quelli esistenti!

Vediamo dunque assieme di rispondere ad alcune domande che spesso ci vengono poste:

Cosa è un sito web?

Partiamo dal principio! Nel mondo digitale di oggi, avere un sito web è praticamente obbligatorio per qualsiasi attività, che si tratti di un’azienda, un professionista (anche un artista/band) o una non-profit. Un sito web ben fatto e aggiornato è la chiave per trasmettere professionalità e competenza ai tuoi potenziali fan, come ovviamente ai tuoi potenziali clienti, senza che questi debbano telefonarti, videochiamarti o vederti fisicamente.

Un sito web è un insieme di pagine web correlate, organizzate in una struttura ipertestuale di documenti informativi. Queste pagine risiedono su un server web tramite un servizio di hosting e sono accessibili agli utenti finali attraverso comuni motori di ricerca o direttamente tramite un indirizzo web utilizzando browser web.

Perché un sito web è essenziale?

Sono almeno 4 i motivi principali. Vediamoli assieme:

  1. Prima Impressione: il tuo sito web è il primo punto di contatto tra te e i tuoi potenziali fan/clienti. È lì che formano un’idea sulla tua professionalità e sulle tue competenze. Una visita al tuo sito spesso precede qualsiasi decisione di contattarti.
  1. Accessibilità e Visibilità: essere facilmente trovabili online, specialmente su Google, è cruciale. Senza un sito web, le possibilità di ottenere una richiesta da un potenziale cliente/fan diminuiscono drasticamente. Gli utenti che non trovano ciò che cercano sul tuo sito passeranno rapidamente a un concorrente, o ad un artista simile.
  1. Affidabilità e Fiducia: un sito web ben progettato e sicuro trasmette affidabilità. Proteggere i dati degli utenti e mantenere il sito aggiornato è fondamentale per costruire fiducia e percepire la tua attività come seria e ben gestita.
  1. Nuovi Fan, Nuovi Clienti: il passaparola rimane importante, ma non è sufficiente. Per attrarre nuovi clienti, un sito web accattivante e funzionale è essenziale. Un sito brutto o inesistente può eliminare del tutto le probabilità di ricevere contatti da potenziali clienti.

Quanti tipi di siti web esistono?

Sarebbe importante capire prima quanti tipi di sito esistono così da capire meglio poi quello che più risponde alle tue esigenze.

Statico: è composto manualmente da pagine web indipendenti, collegate tramite un menu di navigazione posizionato nella parte superiore o laterale della pagina. Ogni pagina (.html o .htm) contiene tutti i contenuti testuali e grafici, aggiornati manualmente dall’amministratore tramite software di modifica HTML come editor specifici o anche semplicemente il Notepad. Dopo l’aggiornamento, i nuovi contenuti vengono caricati sul server web tramite software FTP. Questo tipo di sito offre una maggiore sicurezza grazie al suo codice HTML semplice, che riduce il rischio di accessi non autorizzati. Tuttavia, la complessità e il tempo richiesto per gli aggiornamenti hanno portato i siti web statici a una diffusione limitata e in declino nel panorama moderno delle tecnologie web. In parole povere: non scegliere un sito statico!

Dinamico: si differenzia da quello statico per l’utilizzo di tecnologie avanzate che permettono di gestire i contenuti in modo più flessibile e automatizzato. In un sito dinamico, le pagine web non contengono direttamente i contenuti, ma questi sono estratti da un database mediante linguaggi di programmazione come PHP. Questo approccio consente di gestire e aggiornare rapidamente moduli dinamici come gallerie di immagini, video e news, rendendolo ideale per siti con una grande quantità di informazioni aggiornate regolarmente. Tuttavia, questo tipo di soluzione aumenta il rischio di sicurezza, poiché l’uso di linguaggi di programmazione complessi può esporre il sito a vulnerabilità e bug che potrebbero compromettere il corretto funzionamento del sito e del server che lo ospita. Quindi dovrai scegliere un sito dinamico ma fatto professionalmente!

Blog: abbreviazione di “web-log”, è un tipo di sito web dedicato alla pubblicazione di informazioni personali o informative, permettendo agli utenti di interagire lasciando commenti sugli articoli pubblicati dall’amministratore. La caratteristica distintiva del blog è l’organizzazione cronologica dei contenuti, esposti in ordine temporale inverso rispetto alla loro pubblicazione. A differenza dei tradizionali siti web strutturati a albero, i blog mostrano articoli in una disposizione a cascata, con possibilità di categorizzazione e raggruppamento mediante tags. Sebbene i blog abbiano visto un’esplosione di popolarità, molti sono stati sostituiti dai social network per la condivisione personale. Tuttavia, restano cruciali come strumento informativo e educativo, spesso organizzati in network dedicati a specifiche aree tematiche.

Siti Aziendali: sono la vetrina online delle attività, fornendo informazioni dettagliate e recapiti essenziali per presentare l’azienda agli utenti. Strutturati con un menu ad albero, includono sezioni dedicate alla mission aziendale, ai servizi e prodotti offerti, nonché ai contatti e alla localizzazione tramite mappa. L’obiettivo principale di questi siti è soddisfare le esigenze degli utenti per informazioni personalizzate o di consumo più ampio. Sono dotati di moduli per richieste di informazioni e spesso offrono materiali e servizi aggiuntivi in aree pubbliche o riservate. Molte aziende, specialmente quelle con una sala stampa, gestiscono anche contenuti informativi tramite sezioni di news e articoli di settore. Grazie ai CMS, le aziende gestiscono i contenuti in modo efficiente, permettendo un controllo interno supervisionato da personale tecnico e comunicativo, riducendo i tempi di risposta rispetto ai modelli di supporto esternalizzato del passato.

Siti Istituzionali: dedicati principalmente a enti pubblici e associazioni simili, si distinguono per una struttura di navigazione più complessa rispetto ai siti aziendali. Organizzati in un albero di navigazione esteso e suddivisi in gerarchie multiple, includono spesso un modulo di ricerca interno per facilitare l’accesso ai contenuti. Questi siti offrono una gamma di servizi al vasto pubblico, sia attraverso sezioni pubbliche che aree riservate, utilizzando moduli dinamici personalizzati per rispondere alle specifiche esigenze dell’ente. La loro struttura è caratterizzata da una densità di materiale informativo e la presenza di colonne laterali (di solito una o due) che forniscono dettagli aggiuntivi e link a contenuti correlati nelle pagine centrali. I siti istituzionali includono anche aree dedicate a notizie e articoli tematici, evidenziando contenuti rilevanti e facilitando procedure e pratiche che possono essere completate presso gli uffici dell’ente.

Siti Portfolio: sono strumenti essenziali per i professionisti freelance, offrendo un catalogo online dei servizi e delle esperienze accumulate nel campo; l’80% degli artisti/band ci richiede questo! Caratterizzati da una forte enfasi sull’impatto visivo tramite gallerie di immagini, questi siti mirano a impressionare e catturare l’attenzione dei potenziali clienti, fungendo quasi da evoluzione del tradizionale biglietto da visita. Solitamente minimalisti nei menu, spesso preferendo un design monopagina per la facilità di navigazione su tutti i dispositivi, includono i principali recapiti e una sezione “chi sono” oltre alle gallerie dei lavori organizzate in album.

E-Commerce: i siti di commercio elettronico si suddividono in due principali approcci. Uno più artigianale e narrativo, l’altro decisamente commerciale e funzionale. Nel primo caso, tipico per aziende con una linea di prodotti limitata e specifica come i produttori di vini di nicchia, il sito si focalizza sulla storia dell’azienda e sull’emozione, integrando un modulo per l’acquisto dei prodotti. Nel secondo caso, adatto a negozi online con una vasta gamma di prodotti come libreria, abbigliamento o elettronica, il sito è interamente dedicato alla vendita. Il carrello elettronico diventa l’elemento centrale, gestendo l’intero processo di acquisto dal prodotto alla spedizione, con dettagliate funzioni di amministrazione che includono offerte, gestione dell’inventario, tracciamento delle spedizioni e generazione delle fatture. Questi sistemi supportano varie tipologie di prodotti e offrono molteplici funzioni accessorie per migliorare l’esperienza di acquisto online.

Portali Web: sono siti che aggregano una vasta gamma di informazioni e servizi, fungendo da punto di ingresso per gli utenti verso risorse utili. Questi siti sono spesso pluritematici, ma possono anche focalizzarsi su specifici target o tematiche per offrire contenuti altamente specializzati. Attraverso i portali, gli utenti possono accedere in modo ordinato e logico a risorse linkate e organizzate in categorie, oltre che a forum di discussione e strumenti di ricerca avanzati. Ogni utente ha la possibilità di personalizzare la propria homepage per evidenziare le risorse e i servizi più rilevanti, facilitando così l’accesso e migliorando l’esperienza di navigazione complessiva.

Quale è il sito web adatto alle tue esigenze?

Scegliere il tipo di sito web più adatto alle proprie esigenze è cruciale per garantire un’efficace presenza online. Noi, per aiutarti nella scelta, ti consigliamo le principali tipologie da considerare:

Sito vetrina: ideale per presentare informazioni aziendali, servizi e prodotti in modo statico. È adatto a chi desidera una presenza online semplice e informativa, senza necessità di aggiornamenti frequenti.

Sito personalizzato e dinamico: perfetto per chi ha bisogno di un sito flessibile e interattivo, con contenuti aggiornabili tramite CMS (Content Management System). È adatto a professionisti e aziende che vogliono gestire autonomamente il proprio sito e offrire contenuti dinamici agli utenti.

E-commerce: assolutamente indispensabile per vendere servizi e prodotti online, con un sistema di gestione dei prodotti, carrello degli acquisti, pagamenti online e gestione degli ordini. È la scelta ideale per negozi online e aziende che necessitano di una piattaforma di vendita efficiente e sicura.

Ovviamente, la scelta dipende dalle specifiche esigenze di business e dalle capacità di gestione dei contenuti e delle vendite online. È importante valutare attentamente ogni opzione per assicurarsi di optare per la soluzione più adatta per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Come possiamo aiutarti?

Noi possiamo aiutarti in questo con una consulenza gratuita, non devi fare altro che contattarci!

Una volta entrati in contatto con noi, ti guideremo attraverso un processo di consulenza dettagliato per comprendere i tuoi obiettivi e il budget disponibile. Dopo un’attenta fase di ascolto, ti presenteremo gratuitamente le soluzioni migliori e, se deciderai di procedere, avvieremo una collaborazione con te.

Se desideri creare il tuo sito autonomamente, offriamo anche un servizio di consulenza oraria. Se invece preferisci affidarci la realizzazione del sito, ti forniremo le nostre migliori offerte dopo aver compreso le tue esigenze e il tuo budget.

Ogni persona ha requisiti e obiettivi unici, seppur a volte operando nello stesso settore. È fondamentale per noi comprendere appieno le tue necessità per poterti aiutare al meglio nella realizzazione del sito.

I nostri prezzi partono da una base indicativa, ma ogni progetto è personalizzato in base alle tue specifiche richieste. Se hai già un’idea per il sito o un esempio di sito che ti piace, condividilo con noi e prepareremo un preventivo dettagliato entro pochi giorni lavorativi.

Il tempo necessario per completare il sito dipende dal lavoro richiesto, inclusi aspetti come la grafica, la struttura, i dettagli e il numero di pagine. Questi dettagli saranno specificati nel preventivo, il quale è naturalmente gratuito.

Offriamo la possibilità di pagare comodamente a rate, di solito divise in metà all’inizio e metà alla consegna del sito. Inoltre, il nostro servizio non è vincolante: ci occupiamo di registrare il dominio e l’hosting a tuo nome, garantendo trasparenza sui costi gestionali e facilitando l’eventuale trasferimento di proprietà.

Inoltre, ci assicureremo che il tuo sito sia conforme al GDPR per evitare sanzioni e problemi di sicurezza. Alla consegna, avrai il sito pronto all’uso e se necessario, potrai richiedere la manutenzione da noi o da altri nel corso degli anni. Questa è un’opportunità che pochi offrono, ma noi crediamo nell’importanza di fare la differenza!

Quali sono gli obiettivi del tuo futuro sito web?

Quale budget vorresti investire?

Hai visto un sito che ti piace e ne vorresti uno simile: che sia una landing page, una one page o un sito strutturato?

Contattaci gratuitamente ora e parliamone subito: noi possiamo aiutarti!

Ho scritto personalmente questo articolo, sono Mattia Pavanetto (fondatore di Music-Alive) “e dal 2015 sono uno specialista nel settore del digital marketing, ho collaborato con centinaia di imprenditori e attività (non solo musicali, ovviamente). Ad oggi faccio formazione e consulenza su tre regioni per le migliori associazioni e gli enti più rinomati, perlopiù per corsi finanziati da Regione Piemonte, Regione Veneto e fondi europei” (fonte: mattiapavanetto.itLinkedIn)

Foto di Fikret tozak su Unsplash



MODULO DI CONTATTO 

Facci ascoltare la tua demo, se ne hai già una! 

Errore: Modulo di contatto non trovato.

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play