menu Home chevron_right
Interviste

Stefania Caci, l’intervista

Music Alive | Marzo 17, 2024

Dalla danza classica al teatro, Stefania Caci, la talentuosa artista milanese di origini siciliane, svela il suo secondo singolo “Solo ghiaccio“, uscito il 26 gennaio 2024 sotto l’etichetta discografica indipendente Milano Music Records. Il brano, nato da una collaborazione con la cantautrice Ilenya Smedile, esplora le profondità emotive di una relazione tossica, trasformando il dolore in un’opera d’arte. Noi di Music-Alive l’abbiamo intervistata per voi!

Ciao Stefania, perché il titolo “Solo Ghiaccio”? Cosa si nasconde dietro la canzone?

“Solo Ghiaccio” si riferisce al ghiaccio dei sentimenti, quella fredda distanza che si crea tra due persone che hanno perso il fuoco dell’amore, e che ora condividono solo, come lo definisco io, una convivenza civile e rispettosa.

Il tema dell’ “amore” è davvero importante per te. Cosa sono per te: amore e debolezza?

Molti potrebbero associare l’amore alla debolezza, poiché spesso ci si sente al sicuro e si abbassa la guardia, e da un certo punto di vista può essere vero. Tuttavia, personalmente credo che chi ama e lo dimostra è invece una persona straordinariamente forte, poiché mostra apertamente i propri lati più sensibili, intimi e vulnerabili.

Un sound che trasuda originalità e personalità, ma anche con molti riferimenti ai grandi del passato, quando la musica rappresentava ancora l’apice dell’espressione umana evolvendo e condizionando l’intera società. Quali i tuoi riferimenti artistici che hanno aiutato la tua ispirazione nella tua musica?

Sono cresciuta in una casa pervasa dalla musica, il che ha arricchito i miei riferimenti con una vasta gamma di artisti, sia italiani che internazionali, appartenenti a ogni genere musicale immaginabile. Mi piace trarre ispirazione da stili diversi per ogni mia composizione, poiché desidero che chi ascolta le mie canzoni possa percepire chiaramente le molteplici influenze musicali che mi guidano.

Come nasce un tuo brano di solito?

Per me non c’è un percorso prestabilito da seguire; dipende interamente dall’ispirazione del momento. Il mio primo brano, “Acapulco”, è nato dal ritornello, sia per quanto riguarda il testo che per la melodia e il ritmo, e quella parte è rimasta immutata, mentre il resto è venuto successivamente, seguendo un flusso creativo. “Solo Ghiaccio”, invece, è una storia completamente diversa. Il testo ha avuto origine nel 2012 circa, quando scrivevo brani musicali che però non sono mai stati sviluppati ulteriormente. È stato ritrovato per caso nel 2022 su un hard disk esterno e successivamente ripreso per diventare il brano che conosciamo oggi.

Quanto è importante per te internet nell’ambito musicale?

Internet rappresenta il presente e il futuro in quanto praticamente ogni aspetto della nostra vita si basa su di esso, e l’ambito musicale ne trae enormi vantaggi. Pensiamo solo al fatto che molti artisti famosi oggi sono stati scoperti grazie a video caricati su piattaforme come YouTube quando ancora non erano noti nel mondo della musica. Anche se può essere difficile ammetterlo per alcuni, Internet è diventato fondamentale nella nostra società moderna.

Sei stato intervistato da qualche radio durante il tuo percorso di promozione musicale per questo fantastico progetto: qual è stata la domanda più bella che ti è stata posta ad oggi? Quale invece una domanda che avresti tanto desiderato ti fosse stata fatta o ti venga fatta in futuro?

Per me, il canto e la musica rappresentano la linfa vitale; canto a ogni ora del giorno e della notte, sia a bassa voce che in improvvisi concerti casalinghi. La musica è parte integrante di me, come afferma Friedrich Nietzsche: “Senza musica, la vita sarebbe un errore”. La domanda che mi piacerebbe ricevere in futuro è: “Hai un posto speciale dove componi i tuoi brani?”. L’ispirazione arriva quando vuole, non gli importa dove mi trovo o cosa sto facendo. Cerco sempre di annotare le mie idee al momento e poi le sistemo con calma, preferibilmente sul divano con un bicchiere di vino rosso o meglio ancora di fronte al mare.

Pubblicato da Music Alive

Commenti

Questo post attualmente non ha commenti.

Lascia una risposta





MODULO DI CONTATTO 

Facci ascoltare la tua demo, se ne hai già una! 

Errore: Modulo di contatto non trovato.

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play