menu Home chevron_right
Articoli, Recensioni ed Eventi. Ecco tutto quello che sta succedendo...

Tiger Dek finalista al “California Music Video Awards 2021”

Music Alive | Febbraio 14, 2021
Image

Fonte: www.tigerdek.com – Il cant’attore mascherato Tiger Dek -il “supereroe” goriziano di cui nessuno conosce l’identità- ruggisce ancora: il suo videoclip “Leone da tastiera” è finalista nel prestigioso concorso cinematografico internazionale “California Music Video Awards 2021”, unico artista italiano finalista nelle categorie “Best Music Video”; “Humor” e “Best Foreign Language Music Video”.
I vincitori delle varie categorie (la cui lista completa è visibile nel sito http://www.tastetv.com/2021/02/11/the-california-music-video-awards-announce-final-nominees-for-years-best-music-videos-and-films/) saranno annunciati ad aprile e a seguire si svolgerà la cerimonia ufficiale con il consueto red carpet a San Francisco in California.

Il “California Music Video Awards 2021” sarà trasmesso nella serie televisiva musicale “Music California” di Taste TV per la San Francisco Bay Area e la Wine Country, raggiungendo oltre 2,5 milioni di famiglie con video musicali e interviste a band, artisti e musicisti prevalentemente con sede in California. Si tratta di un concorso principalmente legato al contesto americano, dunque è ancor più significativo per il goriziano Tiger Dek essere stato selezionato tra i finalisti, con un videoclip in lingua italiana.

“Leone da tastiera” (che ha ottenuto anche altri riconoscimenti al “Venice Film Awards 2020” e al “Kalakari Film Fest 2020”) è visibile nel canale youtube di Tiger Dek

o nel sito del “cavaliere misterioso” www.tigerdek.com ed è un ironico ma duro attacco da parte della tigre mascherata ai “leoni da tastiera”, a tutti gli haters e i complottisti che fanno i bulli sui social media, nascosti dietro ad uno schermo, scaricando sempre la colpa di tutto su qualcun altro, come dice il ritornello: “Colpa tua, colpa sua, colpa tua, l’importante è che non sia colpa mia…”

Il brano con sonorità pop/trap ha visto l’intervento di Parpi nella parte loops & programming, con mix e mastering di Aljosa Gergolet della World Music School di Monfalcone ed è arricchito dalle chitarre di Pidge of Destiny (il “piccione radioattivo”) strepitoso special guest del videoclip realizzato dallo stesso Tiger Dek.

Fonte: www.tigerdek.com

Pubblicato da Music Alive

Commenti

Questo post attualmente non ha commenti.

Lascia una risposta





MODULO DI CONTATTO 

Facci ascoltare la tua demo, se ne hai già una! 

Errore: Modulo di contatto non trovato.

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play