menu Home chevron_right

Ufficio Stampa, Comunicato Stampa, Cartolina Digitale, Press Kit e Radio Date: cosa sapere


Spesso ci troviamo ad affrontare domande come cosa costituisce un comunicato stampa, come si crea una cartolina digitale e qual è l’importanza di un radio date! Per non parlare del tanto rinomato press kit!

Nonostante siamo nel 2024, la confusione su questi temi persiste, e ciò non sorprende affatto. Molti autori, nel tentativo di promuovere le proprie opere, erroneamente presentano brevi descrizioni (biografie, ad esempio) come comunicati stampa, utilizzano e-mail (allegando copertina e mp3) come se fossero cartoline digitali e considerano la data di pubblicazione su piattaforme digitali – come Spotify e YouTube – come il loro radio date.

Ebbene sì! Oltre il 95% degli artisti indipendenti commette ancora gli stessi errori.

Se sei un musicista, un cantante, un DJ, hai una band o sei coinvolto in qualsiasi altro modo nell’industria musicale, questo articolo potrebbe offrirti spunti interessanti.

Rispondiamo assieme ad alcune domande! Cosa è e quali sono i vantaggi di:

Ufficio Stampa

L’ufficio stampa e le pubbliche relazioni nell’era digitale giocano un ruolo fondamentale nella comunicazione musicale. Con la crescente presenza di fonti d’informazione online e l’importanza dei social media nel creare tendenze, una comunicazione efficace è essenziale per distinguersi sul mercato e aumentare la visibilità. Spesso, artisti e band non hanno le risorse o le competenze necessarie per gestire la propria comunicazione con i media, quindi si affidano a un ufficio stampa per garantire un’informazione accurata sulla propria immagine e la propria musica.

L’ufficio stampa è responsabile dei rapporti con i media per conto di artisti, band ma anche discografici ed editori. Si occupa di diffondere informazioni di valore ai media e stabilire relazioni giornalistiche con giornali, riviste, radio e testate online. L’addetto stampa, figura chiave dell’ufficio stampa, ha competenze nella comunicazione e nelle relazioni pubbliche e gestisce le relazioni tra te ed i media, diffondendo informazioni rilevanti e suscitando interesse mediatico.

Le attività dell’ufficio stampa includono la selezione e l’analisi delle informazioni interne da condividere con i media, la promozione dell’artista e delle sue opere, la creazione di una buona immagine e la gestione della reputazione. L’addetto stampa stabilisce inoltre relazioni con i giornalisti, scrive e invia comunicati stampa, organizza eventi stampa e monitora la copertura mediatica del progetto musicale.

Ora che è tutto più chiaro passiamo al comunicato stampa!

Comunicato Stampa

Il comunicato stampa musicale è un essenziale strumento informativo concepito per diffondere una notizia principale nel mondo dei media, al fine di suscitare interesse e attenzione. Deve essere chiaro, conciso ed esaustivo, fornendo risposte alle classiche domande giornalistiche: chi, che cosa, quando, dove e perché. Questo significa comunicare dettagli come il nome dell’artista, il titolo dell’album o del singolo, il genere musicale, la data di uscita e altri dettagli rilevanti che possano catturare l’attenzione. Piccola parentesi: non basta creare una lista di queste cose per definirlo comunicato stampa!

Il comunicato stampa deve essere diretto e incisivo, fornendo tutte le informazioni chiave necessarie ai media in modo rapido e efficace. Deve contenere elementi come la data di uscita dell’album o dell’evento, il luogo in cui si terrà l’evento o dove è possibile ascoltare la musica, un breve riassunto degli aspetti principali, un titolo chiaro, le didascalie delle foto ed ovviamente i contatti. E ricorda: scrivere poco non va bene, scrivere troppo ancora peggio!

È fondamentale concentrarsi su una singola notizia per comunicato stampa, evitando di sovraccaricare il testo con troppe informazioni. Il comunicato deve essere inviato a blog, webzine, testate giornalistiche e radio che trattano notizie musicali, garantendo così un’adeguata rilevanza e possibilità di pubblicazione. La chiave è la selezione mirata dei media più adatti al proprio messaggio, aumentando le probabilità di ottenere una copertura mediatica significativa.

Consigli pratici: evita e-mail con preghiera di diffusione, non supplicare! Evita modalità spam a più indirizzi, peggioreresti la situazione, oltre a rischiare seriamente di compromettere il tuo account personale di posta! Rispetta le regole dell’invio (se non le conosci informati) così da non finire nella spazzatura senza che nemmeno il destinatario se ne accorga! Non prendere indirizzi e-mail da liste di terzi, non è legale ed è controproducente! Evita invii non mirati, tu (come tutti) sei il primo che cestina oltre il 95% della posta perché spam e/o non di tuo interesse, o non riporta il tuo nome nell’oggetto e/o nel testo!

N.B.: Il termine spam si riferisce all’invio di messaggi non richiesti e non verificati, generalmente contenenti pubblicità indesiderata, come la notizia circa il tuo progetto che nessuno ti ha esplicitamente richiesto, inviato da un account (il tuo) che non è all’interno della lista contatti del destinatario. Per evitare di essere classificati come spam comportati bene e segui le regole, inviare una email che non verrà mai letta dal destinatario è una perdita di tempo, se vuoi buttare via quello che hai a disposizione: fai pure! Se la mail dovesse poi arrivare al destinatario e quest’ultimo decidere di metterti tra lo spam: oltre il danno la beffa!

Ora mettiti nei panni di addetti ai lavori che ricevono quotidianamente centinaia e centinaia di e-mail:

  • come essere sicuri che la tua comunicazione arrivi per davvero e venga da loro ricevuta? Qui ti aiuta un ufficio stampa!
  • come essere sicuri che la comunicazione sia di loro interesse? Grazie al comunicato stampa!

Se hai già una lista contatti (radio, tv, emittenti, giornali, magazine, riviste e quotidiani) ampia e professionale, se questi contatti ti conoscono e per loro sei un mittente attendibile, se sai scrivere come un giornalista e sai come ottenere pubblicazioni, interviste, rilanci, recensioni ed articoli: allora questo articolo non fa per te! Ma se sei arrivato fino a qui forse ti manca qualche anello per completare la tua catena!

Cartolina Digitale

Immagina di avere tra le mani una chiave magica per aprire le porte delle radio e far ascoltare la tua musica al mondo intero. Ecco, questa chiave magica ha un nome: cartolina digitale.

La promozione musicale è un passo fondamentale per qualsiasi artista, soprattutto per quelli emergenti. E quale mezzo potrebbe essere più efficace della radio per far risuonare le tue melodie nelle orecchie di migliaia di ascoltatori? Tuttavia, la strada per ottenere rotazioni radiofoniche è spesso un labirinto pieno di incognite.

Ma non temere, la cartolina digitale è qui per rendere il tuo viaggio più agevole. È uno strumento digitale che racchiude tutto ciò di cui hai bisogno per convincere le radio a suonare la tua musica. All’interno, troverai la tua canzone in formato WAV e MP3, il comunicato stampa che racconta la tua storia, le foto ufficiali che ti ritraggono al meglio e, perché no, anche un videoclip che aggiunge un tocco visivo alla tua musica.

Uno dei migliori alleati in questo campo è poi un servizio che non solo ti aiuta a creare la tua cartolina digitale, ma monitora anche ogni passaggio della tua canzone nelle emittenti radiofoniche. Ti piacerebbe sapere chi apre la tua e-mail, chi scarica la tua musica e chi guarda il tuo videoclip?

Tutti noi sappiamo inviare una email, e credo anche tu: ma sai davvero usare questi strumenti per sapere se il destinatario ha ricevuto questa email? E se la posta del destinatario fosse piena, come faresti per informarlo di fare spazio alla tua comunicazione? Se questa email arrivasse e non venisse mai aperta? Come potrai mai sapere se la mail è stata aperta? Non crederai che basta una semplice “Conferma di lettura”: lo sai benissimo che non tutti confermano la lettura sebbene leggono il contenuto, specie quando arriva da account non verificati e/o sconosciuti. Ipotizziamo che l’email sia arrivata e sia stata visionata: come fai a sapere se il destinatario ha cliccato i link al suo interno e quindi dimostrato interesse? Come puoi usare queste informazioni e questi dati per eventualmente fare dei re-call oppure bombardare ancora con una seconda comunicazione ottenendo risultati in promozione? Noi – come tanti altri addetti ai lavori – usiamo strumenti digitali e possiamo dare risposte positive a tutte queste domande!

Quindi una cartolina digitale è un press kit elettronico, corretto!?

Press Kit Elettronico (EPK)

Lo sappiamo, c’è molta confusione a riguardo! Se stai cercando di farti strada nel mondo della musica, entrare in contatto con blogger, riviste musicali italiane e stazioni radio è fondamentale. E se ti chiedessero un EPK?

L’EPK, acronimo di Electronic Press Kit, è uno strumento indispensabile per chiunque desideri promuovere la propria musica. Ma cosa è esattamente un EPK?

In poche parole, un press kit elettronico è una cartella digitale facilmente scaricabile e inviabile, ricca di informazioni preziose per far conoscere la tua musica e attrarre l’attenzione dei media.

Con un press kit a disposizione, giornalisti, blogger e speaker avranno tutto il materiale necessario per parlare di te e della tua musica. Non solo avranno accesso alla tua biografia e alle tue foto ufficiali, ma potranno anche ascoltare i tuoi brani e guardare i tuoi video musicali.

Insomma, un ottimo biglietto da visita digitale che può fare la differenza nel farti emergere nel panorama musicale. Assicurati di averne uno pronto e aggiornato per cogliere al volo tutte le opportunità che si presenteranno sulla tua strada!

Hai scritto il comunicato e ti piace, hai deciso di prendere dei contatti dal web, redigere una email formale inserendo all’interno la tua cartella e se pronto per spedire quella che credi essere la tua cartolina digitale: tutto qui?

In passato lo hai già fatto: come è andata? Se stai leggendo questo articolo, quasi sicuramente, non hai ottenuto i risultati tanto attesi! Ma non demoralizzarti, vediamo assieme cosa è un radio date e poi andiamo alla soluzione!

Radio date

Finalmente! Questo termine tecnico indica la data dalla quale le emittenti radiofoniche possono iniziare a inserire nella loro programmazione i nuovi singoli inviati loro dalle varie etichette discografiche, addetti ai lavori o indipendenti. Le possibilità sono molteplici e spetta alle singole emittenti decidere quali brani includere nella propria playlist (o rotazione), quali escludere definitivamente o introdurre in un secondo momento.

Quindi, parlando di radio date si parla di ufficializzare quanto detto fino a qui! Sapere esattamente cosa scrivere nel comunicato stampa, cosa inserire all’interno dello stesso, quali contenuti allegare e come allegarli al meglio, a chi inviare il materiale, usare strumenti verificati per l’invio della comunicazione ed il monitoraggio della promozione il tutto in un’ottica strategica che abbia solo un fine: fare in modo che la tua musica arrivi ai destinatari! Sperando che poi: piaccia!

Abbiamo la soluzione!

Ecco il materiale che ci serve e puoi inviarlo gratuitamente anche solo per richiedere un preventivo a info@musicalive.net! Abbiamo bisogno di:

  • file .wav
  • file .mp3
  • descrizione della canzone (dettagliata, anche solo con parole tue)
  • testo della canzone (completo)
  • biografia (artistica, anche breve)
  • due foto dell’artista/band in alta risoluzione (orizzontale e verticale)
  • copertina del singolo (dimensioni: 3000×3000 pixel – risoluzione: 300 dpi)
  • link ai social media dell’artista/band (tutti, partendo dai principali)
  • nominativi degli autori e compositori della canzone
  • editore/etichetta (se presenti)
  • codice ISRC della canzone (se distribuita)

Siamo qui per aiutarti a far brillare la tua arte e a portare la tua creatività ad un livello professionale!

Siamo orgogliosi di aver collaborato con oltre 700 artisti, ricevendo oltre 300 recensioni positive sul nostro lavoro. Ogni artista che abbiamo supportato ha visto crescere la propria presenza e il proprio impatto nel mondo della musica.

Ma ora è il tuo turno! Vogliamo conoscere te e la tua musica, per dare vita al tuo progetto e aiutarti a realizzare il tuo potenziale musicale.

Invia ora la tua musica e le informazioni sul tuo progetto. Non perdere tempo e contattaci ora, il mondo della musica ti aspetta!

Foto di Joshua Hoehne su Unsplash



MODULO DI CONTATTO 

Facci ascoltare la tua demo, se ne hai già una! 

Errore: Modulo di contatto non trovato.

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play